A.E.C.I. Lecce

CHIAMA ORA: 0836 1955901

NEWS ed ATTIVITÀ

A.E.C.I. LECCE FA STORNARE 1.500,00 EURO DI GAS PER PRESCRIZIONE

Un conguaglio di oltre 5.000 euro, la richiesta di distacco in tribunale e l’impossibilità di pagare hanno davvero fatto preoccupare l’utente. A.E.C.I. LECCE con i suoi avvocati ed esperti ha risolto il suo caso.

Il signor Antonio si è visto recapitare una maxi fattura e spaventato ha deciso di fare qualcosa per trovare una soluzione anche alla luce dell’ordine di distacco dell’utenza partito per il mancato pagamento.
Ha chiamato quindi il nostro call center di Lecce e preso appuntamento e la nostra associazione si è attivata sin da subito per bloccare il distacco dell’utenza. L’operatore infatti si era rivolto al tribunale per richiedere l’autorizzazione ad entrare nell’immobile per distaccare definitivamente l’utenza. Nel periodo invernale sicuramente il distacco avrebbe provocato dei grossi disagi.

I nostri avvocati hanno quindi ottenuto la sospensiva della richiesta del distributore. Nel frattempo attraverso la procedura di conciliazione presso l’Autorità di Regolazione per Energia Reti ed Ambiente (ex Autorità Garante per l’Energia Elettrica ed il Gas) abbiamo ottenuto lo storno della parte prescritta (oltre i 5 anni precedenti) e un’ampia rateizzazione.
Il distacco è stato definitivamente interrotto e l’utente ha ottenuto sia uno storno importante (oltre 1.500 euro) sia un’ampia rateizzazione che gli permette di pagare il residuo in tutta tranquillità.

FISSA UN APPUNTAMENTO

Richiedi un incontro GRATUITO con un nostro consulente in una delle nostre sedi! Riceverai il supporto che cerchi in TOTALE PRIVACY.